Sabato 01 Giugno 2013

Furto all'asilo di Gromlongo
Parroco fa appello su Facebook

«Nessuno è passato verso le 22,30 da Gromlongo? Dietro la chiesa? A quell'ora dovrebbe aver incontrato il ladro che usciva dall'asilo». È il messaggio postato venerdì 31 maggio sulla sua bacheca di Facebook da don Lorenzo Micheli, parroco di Gromlongo, frazione di Palazzago.

Giovedì sera infatti un ladro si è introdotto all'interno dell'asilo parrocchiale e ha frugato un po' dappertutto, fino a impossessarsi di alcune banconote, per un totale di circa 150 euro, che ha trovato in una cassettina all'interno di uno degli armadi. «Erano i soldi che le maestre avevano depositato nell'armadio per eventuali spese - spiega don Lorenzo -. Chi è entrato nell'asilo ha portato via soltanto questi contanti, ma ha comunque aperto tutti gli armadi».

Il ladro è entrato in azione appunto attorno alle 22,30 di giovedì sera e le telecamere poste all'esterno dell'asilo hanno ripreso una figura che si allontana dalla scuola. Non è visibile in volto. Per questo ieri il parroco di Gromlongo ha deciso di lanciare il suo appello sul popolare social network, chiedendo l'attenzione dei parrocchiani per scoprire se qualcuno è passato davanti all'asilo proprio mentre l'autore del furto usciva. Fino a ieri sera non si era fatto vivo, almeno pubblicamente su Facebook, nessun testimone.

Leggi di più su L'Eco di sabato 1° giugno

m.sanfilippo

© riproduzione riservata