Domenica 02 Giugno 2013

Trasporti: lunedì c'è uno sciopero
Possibili disagi anche per i pendolari

Lunedì 3 giugno sciopero nazionale dei trasporti e anche a Bergamo nella potrebbero registrarsi pesanti disagi per chi deve spostarsi con i mezzi pubblici. Un problema che riguarderà anche i pendolari bergamaschi che devono recarsi a Milano per studio o per il lavoro e che, dopo essere scesi dal treno, rischiano di non trovare i mezzi per spostarsi in città.

Le 24 ore di sciopero sono state decise dalla segreteria nazionale Fast Conf.sal. In città, i disagi potrebbero ricadere sia sugli utenti che utilizzano i mezzi della rete Atb, sia su quelli della linea T1 Bergamo-Albino, ma il servizio sarà comunque garantito sia dalle 6,15 alle 9,15 che dalle 12,30 alle 16.

Rischiano di trovarsi in difficoltà anche i pendolari bergamaschi che si recano a Milano. Lo stop alla circolazione coinvolgerà infatti bus, tram e metropolitane. L'Atm ha garantito però la circolazione dei mezzi pubblici dall'inizio del turno fino alle 8,45 e dalle 15 alle 18.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags