Lunedì 17 Giugno 2013

Sorisole, un altro raid notturno
Ladri col narcotico rubano 2 Suv

Forse è la stessa banda, tornata in zona per il quinto raid in soli tre giorni. Quasi di sicuro agisce usando spray narcotizzante, perché i ladri anche stavolta hanno rovistato nei comodini, a pochi centimetri dai padroni di casa che stavano dormando, senza che questi ultimi se ne accorgessero.

Dopo le quattro villette prese di mira nella notte tra mercoledì e giovedi, i ladri sono tornati in azione in via don Bepo Vavassori a Sorisole. I malviventi hanno fatto visita a una villa bifamiliare, a un centinaio di metri da quelle colpite nei giorni scorsi, fuggendo con qualche centinaio di euro, alcuni oggetti preziosi, un cellulare, ma soprattutto due Suv, una Range Rover e un'Audi Q5.

Dunque, visto che le auto sparite erano due e che si suppone siano giunti su una loro vettura, i ladri dovevano essere almeno in tre. Sono entrati in azione in un arco temporale che va dall'una di notte alle 5 di ieri mattina, quando le due famiglie derubate si sono svegliate con bruciori di gola e mal di testa.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo in edicola

e.roncalli

© riproduzione riservata