Ruba ben 114 confezioni di mascara
19enne finisce nei guai all'Esselunga

Rubare 1.264 euro in cosmetici in un supermercato non è da tutti, soprattutto se si tratta di scatole di mascara. Una coppia di giovani rimeni è stata arrestata all'Esselunga di Stezzano. Rubate ben 114 confezioni di mascara...

Ruba ben 114 confezioni di mascara 19enne finisce nei guai all'Esselunga

Rubare 1.264 euro in cosmetici in un supermercato non è da tutti, soprattutto se si tratta di scatole di mascara. Sicuramente non hanno l'antitaccheggio, date le confezioni mignon, ma bisogna anche stare molto attenti se si considera che in un centro come l'Esselunga de Le due Torri di Stezzano gli «occhi» che controllano i clienti sono parecchi.

E così nel pomeriggio di lunedì 17 giugno due romeni, una ragazza e un ragazzo di 19 anni, sono stati fermati dalla vigilanza interna all'uscita senza acquisti. Con la guardia anche i carabinieri che erano stati contattati dal negozio e si trovavano in zona per un servizio coordinato sul territorio contro i furti. Perquisita la giovane, nella borsetta i militari hanno trovato ben 29 confezioni di mascara, per un totale di 131 euro.

Controllata anche la macchina con la quale la coppia si trovava nel centro commerciale: nel baule i carabinieri hanno così trovato altre 85 confezioni di mascara e due creme, per un valore totale di 1.264 euro.

Insomma, in totale un furto da 1.400 euro tra mascara e creme, con la coppia arrestata e finita in direttissima nella mattinata di mercoledì: se il 19enne della provincia di Cremona ha preferito avvalersi della facoltà di non rispondere, la ragazza, residente nel Milanese, ha ammesso il furto. Per entrambi il giudice ha stabilito il divieto di dimora nella Bergamasca, con processo rinviato al 22 luglio prossimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA