Lunedì 24 Giugno 2013

Muore a una corsa in montagna
Era della Sky Running di Carvico

Correva per i colori della Sky Running di Carvico il podista 66enne morto nel primo pomeriggio di domenica nel corso della gara Ava Trail sul Colle del Garezzo, nel comune di Triora, a Imperia in Liguria.

Sarebbe caduto a terra, picchiando la testa: poi è scivolato in un dirupo per circa 50 metri. L'incidente, secondo quanto è stato possibile sapere, è avvenuto tra il Passo della Lecca e il Colle del Garezzo.

Le operazioni di soccorso sono state tempestive, grazie alla presenza nelle vicinanze delle ambulanze, ma una fitta nebbia ha impedito l'intervento dell'elicottero.

La vittima è Gianluigi Quadrio, 66 anni: abitava a Segrate, nel Milanese, ma a Carvico aveva trovato la società giusta e la passione. La Sky Running ha un centinaio di iscritti: una trentina partecipano alle competizioni.

La Ava Trail è una gara podistica impegnativa, con un dislivello di 2.750 metri su 48 chilometri di percorso - andata e ritorno tra Molini di Triora e il monte Saccarello -: bisogna superare una pendenza massima del 28%.  Erano presenti corriodori di fama mondiale.

leggi di più su L'Eco di Bergamo del 24 giugno

r.clemente

© riproduzione riservata