Giovedì 18 Luglio 2013

Ponte S. Pietro, in 300 alla grigliata
per gli ospiti della Casa di riposo

Pubblico delle grandi occasioni, mercoledì sera alla casa di riposo di Ponte San Pietro, per la seconda edizione della «Grande festa d'estate». Anche quest'anno è stata un successo, con quasi trecento persone che hanno partecipato alla grigliata e festeggiato con i nonni per tutta la sera. È stata una bellissima occasione d'incontro, alla quale hanno preso parte anche molti familiari degli ospiti.

Tra gli ospiti che hanno preso parte all'iniziativa, il presidente del BIM, alcuni consiglieri regionali e Comunali, rappresentanti di studi professionali con cui la Rsa condivide i più importanti progetti di crescita. A colorare la serata, la singolare partecipazione del gruppo musicale Orobian Pipe Band che in costume scozzese e cornamuse ha animato la festa. Di gran scena le bancarelle delle nonne, con collane, orecchini, bracciali fatte con i bottoni offerti da «Silga bottonificio» di Grumello. La serata è stata anche un'occasione per raccontare, attraverso alcune fotografie, il recente soggiorno climatico in Trentino nella Val di Sole, che ha visto la partecipazione di una decina di ospiti della Casa di riposo.

Insieme alle fotografie è stato esposto anche il diario della vacanza, tenuto e scritto di suo pugno dalla signora Rosa, ospite della Rsa grintosa maestrina di ottant'anni che ancora si diletta con poesie, racconti e dipinti. E' stata la prima vacanza a cui gli ospiti hanno partecipato accompagnati ed accuditi con grande affetto dagli operatori. Vacanza indimenticabile per tutti, bello e ospitale l'Hotel Tevini di Commezzadura, bellissimo il paesaggio verde coi suoi laghetti, le montagne e le chiese ricche di ornamenti.

«Ringraziamo gli Alpini della sezione di Ponte San Pietro - spiega il direttore della Rsa, Elisabetta Poggi -, tutti i volontari e tutto il personale che per giorni ha lavorato con grande entusiasmo prodigandosi affinchè la festa fosse un successo. Un ringraziamento speciale va anche ai signori Giossi dell'Arcobaleno Ortofrutta, Nicoli di Ambrosini, Sassi di Zanetti Formaggi, Ferrari di Food International che gentilmente hanno offerto il necessario per la grigliata».

a.ceresoli

© riproduzione riservata