Martedì 23 Luglio 2013

Un boato accoglie il royal baby
William: «Assomiglia a Kate»

Un boato della folla ha accolto il «royal baby» che per la prima volta - martedì sera - si è presentato ai suoi sudditi. La gente era letteralmente estasiata e ha perfino occupato, bloccandola da un lato, la strada che corre lungo la via della Lindo Wing, da dove sono usciti William e Kate col loro figlio.

IL VIDEO DELLA BBC

Di fronte alla clinica erano assiepate migliaia di persone, qualcuno si è arrampicato perfino sulle finestre per poter assistere allo storico momento. Decine di mani si sono alzate in aria per scattare fotografie col telefonino, la fotocamera, l'iPhone e l'iPad.

«È meraviglioso, è il nostro piccolo principe», urlava Maggie. C'erano persone di tutte le età, famiglie intere, impiegati e manager in un saluto collettivo per una tradizione a cui i britannici non possono fare a meno e che è irresistibile per la gente di mezzo mondo. «Spero un giorno di poterlo vedere sul trono - afferma Tom, anche lui appena uscito dall'ufficio - questo bambino è un modo per sentire che qualcosa va avanti, nei decenni».

«Per fortuna somiglia a Kate e ha le sue labbra», così il principe William parlando del suo bebè con fan e giornalisti all'uscita della clinica. Kate, arrossendo, ha risposto: «No, non, no. non sono sicura che sia così». 

È «un momento speciale per ogni genitore». Lo ha detto la duchessa di Cambridge tra i primi commenti parlando alla folla con fuori dall'ospedale di Londra con William e il loro bebè nato. «Quando sarà grande gli ricorderò la sua lentezza». Lo ha detto il principe William riferendosi all'attesa per il royal baby.

Sistema il seggiolino con il bebè sul sedile posteriore dell'auto, si mette alla guida e parte, con la moglie seduta dietro. Così William ha lasciato l'ospedale davanti a una folla di fotografi e fan in delirio. Una volta sistemato il royal baby sull'auto, il principe si è passato una mano sulla fronte, sorridendo, come ad indicare un gran sollievo.

La regina si è detta «elettrizzata» per l'arrivo del suo pronipote nato ieri, secondo un ospite di un ricevimento a Buckingham Palace questa sera. Lo riferiscono medi britannici.

Guarda la fotogallery

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags