Venerdì 23 Agosto 2013

Il cicloamatore non ce l'ha fatta
Fatale nuovo malore in ambulanza

Non c'è l'ha purtroppo fatta il cicloamatore 69enne di Cene, Emilio Rossi, che era stato colpito da un malore mentre stava pedalando sulla pista ciclabile in territorio di Ponte Nossa. Si era ripreso dopo un'ora e mezzo di massaggio cardiaco, ma una ricaduta gli è stata fatale.

Il ciclista - giovedì 22 agosto - si stava dirigendo verso l'alta valle, verso le 17 era quasi all'altezza dell'incrocio con la Val del Riso, quando si è sentito improvvisamente male. È stato subito aiutato dai passanti, tra cui c'era un conoscitore delle manovre di primo soccorso che ha prestato le cure d'emergenza al 69enne in attesa dell'arrivo dell'automedica e della Croce Blu di Gromo.

Lo staff medico del 118 si è prodigato lungamente per salvare il cicloamatore che è stato alla fine rianimato. La situazione sembrava in miglioramento e invece, durante il trasporto in ospedale con l'ambulanza, il cicloamatore è stato colpito da un nuovo attacco cardiaco che non gli ha dato scampo.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata