Mercoledì 11 Settembre 2013

Più luce sulla «Provinciale 42»
per dare sicurezza alla Val Seriana

Interventi concreti e soprattutto celeri: per la sicurezza della strada della Val Gandino non si può perdere altro tempo. È all'insegna del realismo il messaggio che arriva dal summit fra gli amministratori di Casnigo, Leffe, Gandino, Cazzano S.Andrea e Peia, riunitisi martedì 10 settembre nel municipio di Casnigo per mettere a punto la proposta operativa da presentare al tavolo della Provincia.

È stato fissato un incontro per giovedì 19 settembre in via Tasso dove saranno sottoposte le criticità emerse dopo l'ennesimo grave incidente avvenuto lo scorso luglio.

I punti sensibili sono stati identificati nella necessità di illuminare l'intero tratto della provinciale che corre in comune di Casnigo e studiare una corsia di “immissione dolce” nella zona del distributore Total, per quanti scendono verso Fiorano. Altri interventi all'altezza dello stabilimento «Do.ben.ca» e del nuovo complesso in cui ha sede il supermercato LD e un nuovo discopub oltre a un bar.

Leggi di più su L'Eco in edicola mercoledì 11 settembre

a.ceresoli

© riproduzione riservata