Venerdì 27 Settembre 2013

Il candidato sindaco del M5S?
Scelti i criteri per sceglierlo

Il candidato sindaco del M5S per il Comune di Bergamo sarà un attivista del Movimento, regolarmente iscritto al Meetup e certificato sul blog di Beppe Grillo. Così hanno deciso gli attivisti orobici mediante una votazione su Liquid Feedback conclusasi giovedì 26 settembre.

In una seconda votazione, terminata qualche ora dopo, il M5S ha deciso che la campagna elettorale dei candidati consiglieri sarà di tipo “corale”, poiché non conta il risultato personale bensì quello del gruppo. Verrà costituito un Gruppo Campagna Elettorale che congiuntamente al Gruppo Stampa si occuperà del coordinamento delle attività e della comunicazione dei candidati Consiglieri per le Amministrative 2014. Le attività svolte in campagna elettorale saranno autofinanziate con un fondo comune e verranno evitati strumenti di propaganda personalistica come volantini individuali dei candidati.

Dopo la votazione di luglio in cui era stato deciso l'elettorato attivo per i candidati, riassumibile in “tutti gli attivisti della provincia, indipendentemente dalla loro residenza, scelgono i candidati di tutti i comuni”, il M5S di Bergamo e Provincia ha fissato altri due tasselli fondamentali del lungo percorso verso le Amministrative 2014. Lo ha fatto seguendo i principi di trasparenza, condivisione e partecipazione democratica che contraddistinguono il Movimento.

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags