Lunedì 30 Settembre 2013

Auto si ribalta a Villa d'Almè
Lunedì nero per il traffico

Auto in coda e rallentamenti. Una Fiat Panda si è ribaltata lunedì mattina 30 settembre a Casino Basso di Villa d'Almè, all'altezza del mobilificio Carminati. L'incidente si è verificato intorno alle 8 e sul posto sono sopraggiunti i carabinieri di San Pellegrino, i vigili del fuoco e l'ambulanza del 118. Inevitabili le lunghe code, con il traffico, già congestionato di lunedì mattina, che è andato in tilt.

A bordo della macchina c'erano due studenti universitari: alla guida un ragazzo di 19 anni e con lui un'amica, sua coetanea. Per cause ancora da verificare, la macchina, che viaggiava in direzione di Bergamo, è andata a sbattere contro i cordoli che delimitano la carreggiata, ribaltandosi sulla corsia opposta.

Inevitabili le lunghe code: i vigili del fuoco sono intervenuti immediatamente dato che l'auto era a metano, mentre i carabinieri di San Pellegrino hanno regolato il traffico istituendo il senso unico alternato. Le code, in entrambe le direzioni di marcia, sono proseguite fino alle 10. I due ragazzi sono stati invece trasferiti all'ospedale di Ponte San Pietro. Le loro condizioni non sono preoccupanti: se la caveranno con contusioni guaribili in una ventina di giorni.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata