Domenica 06 Ottobre 2013

Brembate chiude nel segno di Yara
Contro la violenza volano le Farfalle

Anche Maura Panarese - la mamma di Yara Gambirasio, a cui la manifestazione era dedicata - non ha voluto mancare all'esibizione delle ginnaste che ha concluso, a Brembate Sopra, la 1ª edizione della «Settimana contro la violenza in genere».

Seduta fra il pubblico nel Palazzetto dello sport, per quasi tutto il tempo al fianco di Robi Facchinetti dei Pooh, ha potuto ammirare l'esibizione delle squadre regionali di ginnastica ritmica: anche quella della Polisportiva di Brembate Sopra nella quale gareggiava Yara.

Applausi per tutte le squadre, in particolare per l'esibizione delle celebri «Farfalle», la squadra nazionale di ginnastica ritmica, vicecampione del mondo 2013.

La giornata è stata intensa: a cominciare dalla mattina e fino alle 18 con le iniziative al parco della Casa di riposo, parco avventura, bike parck, beach volley e percorso laaf. E ancora in piscina, con  il percorso in canoa.

C'era il sindaco Guido Locatelli, dalle cui mani le ginnaste hanno ricevuto un omaggio, mentre Facchinetti in un suo intervento ha sottolineato il valori importanti che lo sport insegna, come la musica, aiutando i giovani a crescere.

Leggi di più su L'Eco di Bergamo del 7 ottobre

r.clemente

© riproduzione riservata