Domenica 13 Ottobre 2013

Lei lo lasciò a un passo dal sì
Ora sposi: 42 anni di differenza

In amore le differenze d'età non contano. Ne sanno qualcosa i novelli sposi che da giugno hanno tenuto con il fiato sospeso l'intera Valle Taleggio. Lui 77 anni ben portati, alle spalle una vita da agricoltore, lei 35 anni, nigeriana da alcuni anni in Italia.

Sabato 12 ottobre (finalmente) hanno pronunciato il fatidico sì, nella sala consiliare di Taleggio. Finalmente perché tutto era pronto già quattro mesi fa: i due avrebbero dovuto diventare marito e moglie il 15 giugno scorso. Pronte le fedi, il vestito, tutto. Ma lei all'ultimo aveva dato buca.

Invece ieri il matrimonio s'è fatto e non è mancata la fretta di recuperare il tempo perso: le nozze erano in programma per il mezzogiorno in punto, ma Felice Offredi, dagli amici conosciuto come «Ciòto» e la compagna Bonjowi, hanno anticipato il rito civile di oltre un'ora, lasciando a bocca asciutta residenti e tanti curiosi.

«Offredi - raccontano gli amici del settantasettenne - dopo una vita di sacrifici ha trovato la donna giusta, si tratta di un sentimento autentico. Residente a Peghera, ha passato gli anni lavorando la terra e conducendo il bestiame, uomo d'altri tempi». Il «colpo di fulmine» fra i due nel 2010, sull'autobus che da Bergamo conduce in Valle Brembana.

Leggi di più su L'Eco di domenica 13 ottobre

m.sanfilippo

© riproduzione riservata