Mercoledì 16 Ottobre 2013

Sul divano con la sigaretta accesa
76enne muore carbonizzato

Gravissimo incendio a Mariano, frazione di Dalmine. Un appartamento di una vecchia palazzina che si affaccia sulla centralissima piazza Vittorio Emanuele II è andato a fuoco. Il proprietario della casa, che si trovava all'interno, è morto: Luigi Rocca, 76 anni pensionato, sarebbe deceduto per soffocamento, poi carbonizzato nel rogo.

L'incendio si è verificato mercoledì 16 ottobre intorno alle 16.30: sul posto i vigili del fuoco di Bergamo e Dalmine con più mezzi. Dalla prima ricostruzione dei vigili del fuoco pare che l'uomo si sia acceso la sigaretta sul divano in gommapiuma sul quale Rocca, ex operaio alla Tenaris Dalmine e conosciuto a Mariano con il soprannome di «Veleno», trascorreva buona parte delle sue giornate perché in difficoltà a muoversi per dei problemi di salute.

Per lui non c'è stato nulla da fare: è morto carbonizzato, probabilmente dopo aver perso i sensi per aver respirato il denso fumo. «Aiuto, brucia tutto...» è stato il suo ultimo disperato grido d'aiuto. Dal balcone l'ha sentito la figlia della badante che da qualche tempo lo accudiva: è scesa al piano di sotto pensando che fosse successo qualcosa e subito lo ha trovato avvolto nelle fiamme.

La donna ha chiesto aiuto, correndo in piazza dov'erano presenti alcuni operai di una ditta di spurghi, impegnati in un intervento in un'altra abitazione nelle vicinanze. Utilizzando una propria idropompa, gli operai hanno tentato di domare le fiamme nell'appartamento, ma il tentativo non ha dato gli esiti sperati perché l'incendio era ormai diventato piuttosto grosso: le fiamme hanno annerito tutte le pareti e avvolto i mobili. Soltanto l'arrivo di diverse squadre dei vigili del fuoco, giunte da Bergamo e Dalmine, ha permesso di domare completamente l'incendio.

I funerali di Luigi Rocca saranno celebrati giovedì mattina, alle 10,30, proprio nella chiesa parrocchiale del paese dove il pensionato era nato e dove ha trascorso tutta la vita.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata