Bergamo, cade da un automezzo
Operaio finisce in ospedale

Un incidente sul lavoro, fortunatamente senza gravi conseguenze, è accaduto martedì  mattina in un cantiere allestito in centro. Un operaio è improvvisamente caduto da un automezzo mentre era intento a scaricare delle putrelle in ferro.

Bergamo, cade da un automezzo Operaio finisce in ospedale

Un incidente sul lavoro, fortunatamente senza gravi conseguenze, è accaduto martedì  mattina in un cantiere allestito in centro. Un operaio è improvvisamente caduto da un automezzo mentre era intento a scaricare delle putrelle in ferro.

L'infortunio è avvenuto poco dopo le 10 in via Masone, dove si sta ristrutturando dell'ex caserma dei carabinieri. Vittima dell'incidente è M. G. di 40 anni che era intento a scaricare da un automezzo una serie di putrelle in ferro. Nel corso dell'operazione l'uomo è scivolato all'improvviso dal camion finendo, dopo un balzo di circa sei metri, nello scavo sottostante. Nessuno ha assistito all'incidente, ma si presume che l'operaio abbia cercato di sottrarsi ad un possibile impatto con le putrelle che stava imbragando per poi scaricarle.

Poco dopo sono giunte sul posto due squadre dei vigili del fuoco del comando di via Codussi che si sono intrattenute per circa un'ora nel cantiere provvedendo al recupero e all'assistenza immediata del malcapitato. A seguito della caduta dall'automezzo l'uomo si è infortunato sul lato sinistro del corpo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA