Castione, colpa della crisi:
annullato il mercatino di Natale

Il mercatino «Il Natale è di Casa» di Castione della Presolana, che aveva sempre riscosso un grande successo e che era già stato annunciato per le feste natalizie del 2013,  è stato annullato con grande dispiacere da parte degli organizzatori.

Castione, colpa della crisi: annullato il mercatino di Natale

Il mercatino «Il Natale è di Casa» di Castione della Presolana, che aveva sempre riscosso un grande successo e che era già stato annunciato per le feste natalizie del 2013,  è stato annullato con grande dispiacere da parte degli organizzatori.

La crisi ha colpito nel peggiore dei modi: non sono mancati né i finanziamenti, né gli sponsor per una manifestazione fin qui fortunatissima, cui la scelta rigorosa e costante di qualità aveva sempre dato ragione. A fare un passo indietro sono stati gli espositori.

Tutti troppo tartassati nei guadagni ma soprattutto nel morale e incapaci stavolta di spiccare un volo con le ali tarpate. Consapevoli che oltre il bancone, tra la gente, serpeggia lo stesso malumore e regna la stessa impossibilità a metter mano al portafoglio, hanno deciso di non uscire....

Hanno scelto coerentemente di accettare la realtà di un Natale in sordina, di spegnere in tempi bui i riflettori sulla tredicesima edizione de «Il Natale è di Casa», in attesa che torni a brillare la magia di un tempo e a fioccare l'ottimismo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA