Lunedì 26 Gennaio 2009

Maltrattamenti e lesioni
Arrestato un artigiano

Maltrattamenti e lesioni: con queste accuse i carabinieri di Bergamo hanno arrestato un artigiano di Torre Boldone, 30 anni, domiciliato nell'abitazione di un'anziana signora cui fa da badante. Nel giorno del proprio compleanno, la madre dell'artigiano, con cui i rapporti sono sempre stati tesi, gli ha fatto visita al suo domicilio, dov'è scoppiata una lite.

Oltre alle parole è volato anche qualche spintone. Alla fine l'artigiano ha rubato il cellulare alla madre per poi scappare. I carabinieri di Bergamo, allertati poco dopo, sono riusciti a rintracciare l'artgiano piuttosto rapidamente, arrestandolo per maltrattamenti e lesioni.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata