Martedì 10 Febbraio 2009

Giornata del risparmio
Luci spente sulle Mura

Anche per il 2009 il programma di Radio2 «Caterpillar» lancia l'iniziativa «M'illumino di meno»: l’invito rivolto a tutti è quello di spegnere luci e i dispositivi elettrici non indispensabili venerdì 13 febbraio dalle 18. Il Comune di Bergamo parteciperà all'appuntamento spegnendo l’illuminazione delle mura venete a partire dalle 18 e fino alla fine della giornata.

Lo spegnimento simbolico di monumenti e piazze nelle principali città italiane ed europee ha l'obiettivo di attirare l'attenzione sui temi del risparmio energetico. Per quanto riguarda l'illuminazione pubblica a Bergamo sarà potenziata con la graduale riconversione dei 17 mila punti luce esistenti, con lampade sempre più a maggior tutela dell'inquinamento luminoso.

«M'illumino di meno», iniziativa giunta alla quinta edizione, rappresenta una giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico. Nelle precedenti edizioni la manifestazione ha contagiato milioni di persone impegnate in una coinvolgente gara etica di buone pratiche ambientali. Anche grazie al noto social network Facebook è possibile comunicare la propria adesione: sono già più di 210 mila gli internauti aderenti all'iniziativa.

Il Centro diocesano per la Pastorale sociale di Bergamo invita tutte le parrocchie, oratori, associazioni ad aderire all’iniziativa. Si potrebbero spegnere le luci esterne delle chiese, dei campanili, degli oratori: un piccolo segno per coltivare una sensibilità che faccia attenzione alle tematiche dell’ecologia e del risparmio energetico. Le informazioni su «M’illumino di meno» e le adesioni sono segnalate sul sito internet del programma www.caterpillar.rai.it.

s.masper

© riproduzione riservata