Sabato 31 Gennaio 2009

Tenta di truffare tabaccaio
poi lo rapina di 100 euro

Prima tenta di truffare il titolare di una tabaccheria poi, vistosi scoperto, lo rapina. È successo venerdì intorno alle 13 nel negozio di tabacchi all'angolo tra le vie Noli e Galgario, a Bergamo, proprio a due passi dalla Questura. Un africano, si presume sia senegalese, è entrato e ha chiesto un pacchetto di sigarette. Al momento di pagare ha consegnato al tabaccaio una banconota da cento euro falsi: il negoziante se n'è reso conto all'istante, ha preso i soldi fasulli e, come ha fatto per chiamare il 113, lo sconosciuto ha tentato di strapparglieli di mano. Ha pure dato una spinta la tabaccaio ma non è riuscito a riprendersi la banconota. Allora l'africano, con una mossa disperata, ha infilato una mano nella cassa e ha sottratto una banconota da cento euro veri. È scappato a piedi prima che il titolare del negozio riuscisse in qualche modo a bloccarlo. Il tabaccaio ha chiamato la polizia e sul posto è intervenuta la Squadra volante.  

a.benigni

© riproduzione riservata