Domenica 01 Febbraio 2009

Anche alla Malpensata
arriverà la «zona 30»

Via libera dalla 6ª circoscrizione allo studio di fattibilità per la realizzazione della zona 30 alla Malpensata. Venerdì sera il consiglio del parlamentino ha espresso all’unanimità parere favorevole. Contestualmente la circoscrizione ha anche individuato una scaletta di priorità.

Il primo intervento deve essere sulla via Furietti, su cui si affacciano la scuola elementare statale, il centro terza età, la biblioteca e la sede della circoscrizione. Sempre nel primo lotto dovrebbero rientrare la via Don Bosco, dove si trova la maggioranza degli esercizi commerciali e numerosi complessi residenziali e via Ozanam per la presenza dell’oratorio.

Subito dopo la via Tadini e Gambirasio dove è collocata la scuola media Lotto, il tratto di collegamento e la piattaforma rialzata via Furietti/Luzzatti e via Tadini/via Zanica/via Leoncavallo.

Dunque dopo Boccaleone e Campagnola anche il quartiere della Malpensata verrà messo in sicurezza. La zona 30 sulla via Zanica sarebbe invece impensabile, perché la strada resta l’unica di penetrazione alla città per chi arriva da Zanica.

r.clemente

© riproduzione riservata