Lunedì 02 Febbraio 2009

Dramma della solitudine: ucciso
dal freddo in un cantiere

È morto di freddo nel cantiere di un albergo in ristrutturazione a Olgiate Molgora (Lecco), dove aveva trovato rifugio negli ultimi tempi. La vittima è Giuseppe Tacconi, 75 anni, originario di Almenno San Salvatore (dove negli Anni Settanta era stato anche consigliere comunale) ma da anni senza fissa dimora.

Il suo corpo è stato trovato sabato sera, e i soccorritori del 118, al loro arrivo, non hanno potuto fare niente per salvarlo: era già morto per cause naturali.

r.clemente

© riproduzione riservata