Giovedì 05 Febbraio 2009

Le multe? A Bergamo
si pagano on line

Da oggi pagare una multa presa sul territorio di Bergamo costerà meno. Non tanto in termini economici (gli importi restano invariati) quanto di tempo e fatica: già da qualche giorno, infatti, è possibile farlo comodamente da casa collegandosi al portale www.poliscomuneamico.net, accessibile anche dal sito di Palafrizzoni. Accanto al pagamento con carta di credito delle tanto odiate multe, lo sportello on-line garantisce una serie di nuovi servizi di carattere commerciale, dalle dichiarazioni di inizio, fine, variazione di attività mestieri a quelle di inizio, fine, variazione di attività commercio, sino ad arrivare alle autorizzazioni e variazioni per esercizi pubblici, per un numero complessivo di circa 20 servizi.

Il portale multi servizi Polis Comune Amico.net è un progetto cui hanno aderito circa 200 enti locali e di cui il Comune di Bergamo è capofila. I primi servizi on-line a partire circa un anno e mezzo fa sono stati quelli attinenti l'area demografica e della mobilità.

L'accesso al portale necessita di una prima autenticazione che può essere effettuata mediante password o con la carta regionale dei servizi. Per quanto riguarda il capitolo contravvenzioni, il pagamento attraverso Internet è garantito da una piattaforma web messa a punto dal Comune e dal proprio tesoriere, la Banca popolare di Bergamo. L'operazione è esente da commissione.

a.ceresoli

© riproduzione riservata