Lunedì 09 Febbraio 2009

Maltempo, la Provincia
chiede lo stato di calamità

La Provincia ha chiesto lo stato di calamità naturale per i danni provocati in Valle Seriana e Valle Brembana dalla superneve e dalle slavine dei giorni scorsi. L'annuncio è dell'assessore provinciale alla Protezione civile Valter Milesi, dopo un sopralluogo nelle zone colpite con il collega regionale Stefano Maullu.

Resta l'allarme maltempo, con il 118 che sconsiglia ancora escursioni in alta quota (ieri un morto in montagna a Sondrio e tre soccorsi nel Lecchese). Intanto Foppolo esce dall'isolamento (riportata la corrente elettrica e riaperta, anche se parzialmente, la provinciale), in Valle Seriana sono in corso gli interventi di somma urgenza ad Ardesio e Fiumenero.

r.clemente

© riproduzione riservata