Giovedì 26 Febbraio 2009

Scontro fra tre auto
Gravi due donne

E' stata riaperta poco dopo le 15.30 la galleria di San Pellegrino dove, attorno alle 13, in uno scontro frontale tra due auto, coinvolta una terza, sono rimaste ferite cinque persone, tra cui due donne ricoverate in gravi condizioni agli Ospedali Riuniti di Bergamo.

L'incidente è avvenuto all'interno della galeria, all'altezza del chilometro 23,3 quando una Peugeot 307 station wagon, condotta da un 44enne di Milano e sulla quale viaggiavano anche il marito e due figli (uno di 16 anni, l'altro di 17), ha invaso, per cause ancora da accertare, la corsia opposta (in direzione fondo valle) scontrandosi frontalmente con una Mitsubishi space runner con alla guida un 40enne bergamasca.

Nell'incidente è infine rimasta coinvolta una terza vettura, una Ford Focus che seguiva la Peugeot e che dopo una frenata lunga una quarantina di metri è andata a urtare la Peugeot stessa rimasta a cavallo delle due carreggiate. Sulla Ford viaggiava una 42enne di Zogno con la figlia 12enne.

Ai Riuniti sono state ricoverate le conducente delle due vetture che si sono scontrate frontalmente. Sul luogo del'incidente, sono intervebuti i carabinieri di Zogno e di Serina, i Vigili del fuoco di Zogno e di Bergamo e il 118, con due ambulanze (Brembilla e Almenno).

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags