Giovedì 26 Febbraio 2009

Valerio Bettoni «rende conto»
Appuntamento in fiera il 14 marzo

Il 14 marzo (alle 10) il presidente della Provincia Valerio Bettoni incontrerà i bergamaschi per il «rendiconto di mandato 1999-2009». Filo conduttore della giornata sarà la rivisitazione di dieci anni di governo della Provincia. L’incontro si aprirà con l’intervento del presidente Bettoni sul tema: «La forza dei fatti e dei valori».

L'iniziativa è voluta per «rendere conto». «Si tratta di un dovere della politica – spiega il presidente Valerio Bettoni – almeno di quella politica che si impegna ad essere buona e ancora credibile. La politica è il fondamento delle istituzioni parlamentari; è la base del principio della delega democratica. Chi è scelto per governare deve farlo nei limiti di spesa e nel perseguimento degli obiettivi di mandato e poi renderne conto alla comunità primaria che esercita la sovranità».

La Provincia intende portare a conoscenza di tutti il proprio ruolo di istituzione che ha investito, curato gli interessi, promosso lo sviluppo della propria comunità di riferimento, dimostrando attenzione al contesto socio-economico, culturale e ambientale in cui opera. Con queste finalità la Provincia di Bergamo invita tutti i bergamaschi, le forze economiche, le organizzazioni sociali, le parti politiche, le comunità primarie che definiscono l’identità del nostro territorio ad un incontro di valutazione che ci vedrà impegnati per l’intera giornata di sabato 14 marzo in Fiera.

La conclusione del dibattito, nel pomeriggio, è prevista alle 17. Un’ora più tardi, nello Spazio Viterbi (Palazzo della Provincia, via Tasso 8, i città) verrà inaugurata la grande mostra delle Icone russe «L’Oro dell’Anima», 49 capolavori provenienti dal Museo Tretyakov di Mosca, evento della primavera bergamasca cui sono invitati tutti i bergamaschi.

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags