Domenica 01 Marzo 2009

Per risparmiare compra un'auto
incidentata e finisce indagato

Aveva pensato di comprare un'auto incidentata da una concessionaria per rimettersela a posto con pezzi di recupero e risparmiare un po'. Ha fatto tutto con tanto di regolari fatture, sia per l'auto che per i pezzi presi dallo sfasciacarrozze. Ma l'avventura è finita con l'auto sotto sequestro e lui indagato in ben due diverse Procure per ricettazione.

Oltre il danno la beffa. La tragicomica vicenda di un immigrato marocchino, regolare in Italia e residente in Bergamasca, è un esempio di cosa può capitare se non si sta più che attenti: può diventare una guida per chi volesse muoversi sulla stessa strada senza correre rischi.

Tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 2 marzo

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags