Domenica 08 Marzo 2009

Gorno, si ustiona mentre tenta
di spegnere l'incendio in cascina

Si è ustionato al viso e alle mani mentre tentava di spegnere l'incendio che stava distruggendo la cascina in cui abita: è accaduto questa mattina a Gorno. Il ferito è un 70enne che, quando sono arrivati i soccorritori, è stato trasportato all'ospedale di Piario: le sue condizioni fortunatamente non sarebbero gravi.

Il rogo è divampato questa mattina dopo le 9 in un'abitazione di via Prealpina superiore: a causarlo, secondo i primi accertamenti, sarebbe stato un ritorno di fiamma da un vecchio camino. Poi l'incendio ha avuto facile esca negli interni dell'edificio, tutti realizzati in legno. Sul posto i vigili di Clusone e di Gazzaniga, che hanno potuto solo fare il possibile per limitare i danni e soccorrere il proprietario.

Il settantenne non resterà senza casa: al fianco della cascina bruciata c'è infatti un'altra abitazione di sua proprietà nella quale potrà trasferirsi.

© riproduzione riservata