Domenica 15 Marzo 2009

Incidente a Parzanica
Muore un motociclista

Un motocilista di 35 anni ha perso la vita in seguito a uno scontro tra la sua Aprilia RR e due auto sulla litornea occidentale del Sebino. L'incidente poco dopo le 15,30 di domenica 15 marzo in località Portirone, nel territorio di Parzanica.

Stando a una prima ricostruzione dei fatti, Alessandro Imeri, originario di Arcene ma da poco trasferitosi a Ciserano, era diretto da Tavernola verso Lovere quando è andato a sbattere contro la fiancata di una Golf guidata da un trentaduenne di Sorisole e che proveniva dal senso opposto e stava svoltando a sinistra per entrare in una piazzola di sosta. L'impatto con l'auto ha fatto sbandare l'Aprilia che è finita contro una Panda condotta da un ventenne di Malonno che seguiva la Golf.

Imeri è morto sul colpo. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti l'ambulanza del 118 e, da Tevrnola, i carabinieri e la polizia locale. La salma del motociclista è stata ricomposta nella camera mortuaria del cimitero di Parzanica. La strada è stata chiusa: inevitabili i disagi al traffico in una domenica di sole e piena di gente che si muoveva sul lago per godersi questo anticipo di primavera. I carabinieri stanno ora ricostruendo l'esatta dinamica del tragico incidente.

a.benigni

© riproduzione riservata