Martedì 17 Marzo 2009

No ai kebab nei centri storici
Si discute la proposta leghista

Arriva in Consiglio Regionale il progetto di legge, già approvato dalla Giunta regionale, “Modifica a leggi regionali e altre disposizioni in materia di attività commerciali.”

In merito è intervenuto il consigliere regionale della Lega Nord, Daniele Belotti. “Finalmente – afferma Belotti – i Comuni lombardi, come chiesto dalla Lega Nord, avranno gli strumenti per tutelare i loro centri storici. La Giunta regionale ha approvato un normativa che va a modificare le leggi regionali in materia di commercio introducendo, tra gli altri, uno strumento che era stato proposto in un nostro progetto di legge. Infatti il primo articolo del provvedimento approvato dalla Giunta e che ora viene posto in discussione al Consiglio regionale, individua misure per valorizzare le attività commerciali consolidate nel tempo nei centri storici e tutelare le caratteristiche merceologiche espressive della tipicità locale Una misura che si è resa necessaria per difendere l’identità dei luoghi urbani di pregio, contro il degrado causato dalla proliferazione di servizi e attività commerciali poco in sintonia con il contesto storico, come possono essere kebab, fast food o altro. La Lombardia segue l’esempio di altre regioni, come la rossa Toscana, che hanno già una normativa che consente ai Comuni di regolare e limitare le possibili tipologie di vendita nei centri storici.”

“Ho apprezzato la scelta dell’Assessore regionale al Commercio, Franco Nicoli Cristiani, che ha voluto recepire le istanze contenute nel nostro progetto di legge. E’ fondamentale preservare non solo dal punto di vista architettonico, ma anche da quello sociale e commerciale, i nostri centri storici.”

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags