Domenica 22 Marzo 2009

In 40 mila alla Mezza Quaresima
Vince «La Divina Commedia»

La bella giornata ha richiamato una gran folla in centro a Bergamo per la sfilata dei carri allegorici di Mezza Quaresima: a fine giornata gli organizzatori del Ducato di piazza Pontida hanno cercato di tirare le somme, indicando in 35-40 mila il numero di coloro che si sono accalcati lungo tutto il percorso.

Per quanto riguarda i carri il primo premio è andato alla Divina Commedia di Carobbio degli Angeli, il secondo alla Vecchia Fattoria di Pontoglio, il terzo alla Carica dei 101 di Pontida. Quarti ex aequo Troy, il cavallo di Troia e Pinocchio. Per i gruppi il primo posto è stato conquistato da Le Farfalle.

Musica e balli hanno accompagnato il lento fluire dei carri addobbati  attraverso il percorso: tremila, molti più di quanti erano attesi alla vigilia, i figuranti, ottanta i carri in concorso.

E la giornata si è conclusa con il falò che, in attesa che il nuovo palazzetto venga realizzato, ha mandato al rogo quello vecchio. Si tratta del tradizionale «rasgamènt de la ègia», rito di passaggio con contorno di spettacolo pirotecnico. Negli anni passati sono finiti tra le fiamme il Quadriportico del Sentierone (lo scorso anno), lo stadio (nel 2007) o l'Anas (nel 2006).

r.clemente

© riproduzione riservata