Domenica 22 Marzo 2009

Primarie del Pd in città:
quasi 1.400 persone ai seggi

Successo per le primarie del Partito Democratico in città. Ai 9 seggi cittadini si sono recate 1.396 persone, circa 500 in più (il 40%) di quante avevano partecipato alle primarie della primavera 2008 quando si trattava di fondare i circoli cittadini.

Adesso l'obiettivo era indicare 20 dei 40 nomi da inserire nella lista Pd che sosterrà il sindaco Bruni alle prossime amministrative (la lista si completerà con gli 11 consiglieri/assessori uscenti e con 9 persone indicate dalla segreteria).

I seggi sono rimasti aperti dalle 9 alle 17 e poi è cominciato lo spoglio delle schede.

In un comunicato del segretario cittadino Alberto Vergalli si parla di «una giornata radiosa». «Le primarie cittadine - continua Vergalli - si dimostrano un’eccezionale prova di partecipazione e di radicamento. Partecipazione di candidati, elettori, militanti che sono stati ai seggi e radicamento sul territorio nei quartieri, nei consigli circoscrizionali, nei circoli. Si tratta di un segnale forte a sostegno del Partito Democratico, pure in un momento difficile e chiaro sostegno alla giunta Bruni verso le elezioni amministrative di giugno. Colgo l’occasione per ringraziare non solo tutti i candidati, ma anche presidenti e scrutatori di seggio e tutti coloro che hanno dato prova di fiducia al Pd partecipando alla elezioni di oggi e che hanno permesso questo splendido risultato».

a.campoleoni

© riproduzione riservata