Martedì 24 Marzo 2009

Grossi agli agenti immobiliari: edilizia
convenzionata sovradimensionata

È la prima volta che vengono ricevuti da Palazzo Frizzoni e la Fiaip, la Federazione degli agenti immobiliari professionisti, ha tirato un sospiro di solievo. Questo perchè dopo la dichiarazione dell'assessore all'Edilizia Francesco Macario erano un po' preoccupati, ma l'incontro con l'assessore all'Urbanistica Valter Grossi ha calmato le acque.

Se infatti Macario aveva dichiarato che nei prossimi dieci anni «il 4o% del fabbisogno edilizio sarebbe stato costruito in edilizia convenzionata», creando non poco allarme tra i membri Fiaip, Grossi ha parlato di «dato sovradimensionato», rasserenando gli animi. «Abbiamo avuto rassicurazioni - ha dichiarato il presidente della Fiaip Giuliano Olivati - sul fatto che l'edilizia convenzionata in vendita non sarà preponderante sull'edilia privata e non raggiungerà il 40% del fabbisogno, come era stato precedentemente dichiarato».

Poi un commento sul Pgt: «La nostra è un'opinione sopra le aprti politiche e crediamo - conclude Olivati - che si tratti di un piano che dovrà passare inevitabilmente al vaglio del mercato immobiliare».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags