Lunedì 11 Maggio 2009

Cercansi volontari
per il PalamontiWeb

Il sito www.caibergamo.it in meno di 4 anni è stato visto da 1.500.000 persone. Il portale offre la possibilità a tutte le Sottosezioni, Commissioni, Gruppi, Scuole e Rifugi del CAI di pubblicare tutte le informazioni sulle gite ed i programmi in forma semplice e distribuita: ciascuno può pubblicare le proprie notizie direttamente, ottimizzando i tempi, costi e garantendo l'immediatezza delle informazioni pubblicate.

Anche la newsletter, che conta ad oggi più di 1.000 iscritti, si è rivelata fondamentale per comunicare avvenimenti a soci e tutti gli amanti della montagna, nonché per mantenere i rapporti con i molti enti istituzionali vicini al Club Alpino Italiano. In ultimo, ma certo non meno importante, la fantastica area relativa alla rete sentieristica delle Orobie è un potente strumento informativo e divulgativo che tende a far conoscere nuovi sentieri, nonché ad approfondire la conoscenza delle vie già percorse.

Basti pensare che da luglio 2007 a aprile 2009 sono state inviate dai visitatori più di 2.100 fotografie relativi ai sentieri (ovvero più di 3 al giorno in media), indice del notevole interesse suscitato da questo prezioso strumento. Per potenziare il sito ad esempio con notizie ed eventi di tutte le Sottosezioni, le Scuole, i GRUPPI ed i Rifugi CAI, si cercano due figure di volontari che si affianchino ai soci volontari che seguono questo importante progetto informatico. Occorre un volontario che segua la parte divulgativa ed informativa, ovvero che si occupi dei rapporti con i soci per far conoscere loro le potenzialità del sito. Non servono particolari conoscenze tecniche (basta avere un minimo di dimestichezza con l'informatica). Inoltre, occorre un altro socio che affianchi chi segue tecnicamente il sito. Questa seconda figura dovrebbe invece conoscere bene alcuni aspetti tecnici, in particolare i linguaggi di programmazione Php e Javascript, nonché avere qualche fondamento di MySql.

Per maggiori informazioni Segreteria CAI di Bergamo [email protected]

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags