Mercoledì 13 Maggio 2009

Ryanair, check in solo on line
Via le postazioni dagli aeroporti

Da mercoledì 20 maggio tutte le nuove prenotazioni per voli Ryanair dei passeggeri, inclusi coloro che viaggiano con i neonati e bagagli da stivare, prevederanno il check-in online e solo il «bag-drop». Pertanto Ryanair eliminerà le postazioni per il check-in in aeroporto dai suoi 146 aeroporti a partire dal prossimo 1° ottobre. Da mercoledì Ryanair non accetterà più prenotazioni per minori non accompagnati (sotto i 16 anni d’età) mentre per tutte le nuove prenotazioni sarà richiesto ai passeggeri (inclusi i neonati e i passeggeri dei voli nazionali) di presentarsi con un passaporto valido o la carta di identità nazionale valida.

In base a ciò, Ryanair ritirerà la tariffa di £10/€10 per il check-in in aeroporto e introdurrà un addebito di £5/€5 per il check-in online per persona, per tratta, sulle nuove prenotazioni, escluse le tariffe promozionali (tariffe come «gratis», «€1» e «€5» includeranno il web check-in su una base gratuita), mentre sarà introdotto un «addebito» di «ristampa della carta d’imbarco» di €40/£40, per incoraggiare tutti i passeggeri ad arrivare all’aeroporto con la loro carta d’imbarco di web check-in pre-stampata.

Stephen McNamara di Ryanair ha detto: «I passeggeri che viaggiano senza bagaglio da stivare hanno già accolto il nostro servizio di check-in online, e l’estensione di questo servizio a tutti i passeggeri, inclusi quelli con bagaglio e quelli che viaggiano con bambini piccoli consentirà a tutti i passeggeri di eliminare per sempre le file al check-in. Questo permetterà inoltre a Ryanair di abbassare i costi aeroportuali e di handling e trasferire questi risparmi a tutti i passeggeri sotto forma di tariffe aeree ancora più basse il prossimo inverno. Il servizio di web check-in di Ryanair permette ai passeggeri di eseguire il check-in da 15 giorni a 4 ore prima della partenza, e stampare, o ristampare, le loro carte d’imbarco fino a 40 minuti prima dell’orario di partenza previsto. Si può accedere al web check-in tramite il sito www.ryanair.com usando i numeri di conferma della prenotazione o i dettagli del volo».

e.roncalli

© riproduzione riservata