Giovedì 21 Maggio 2009

Brebemi, cantieri entro l'estate
Sì anche dalla Commissione ambientale

La Commissione di valutazione di impatto ambientale, riunita giovedì a Roma, ha dato il via libera all'unanimità al progetto definitivo della Brebemi. Ne dà notizia la Direzione Infrastrutture della Regione Lombardia. Si tratta del passaggio fondamentale che permette ora di poter perfezionare la procedura e andare al Cipe per l'approvazione definitiva che verrà programmata nella prima seduta di giugno. Questo permetterà di aprire i cantieri come programmato per luglio.


Che i cantieri per la Berbemi potessero aprire anche entro la fine di luglio lo aveva detto - nel corso della Conferenza dei servizi per il progetto definitivo della nuova autostrada di collegamento Brescia-Milano - anche l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Raffaele Cattaneo, esprimendo al sottosegretario alle Infrastrutture, Roberto Castelli, l'auspicio che i lavori possano procedere nei tempi previsti.

«Sono ottimista che si possa procedere secondo il timing che ci siamo dati - aveva detto Cattaneo - e che la conclusione delle procedure da parte del ministero possa avvenire entro la fine del prossimo mese di maggio, in anticipo dunque sui tempi previsti dalla legge. In questo caso potremo andare al Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica e finanziaria) con il progetto definitivo entro giugno in modo da riuscire ad aprire il cantiere per la fine di luglio. Un timing strettissimo che in virtù del lavoro serio fatto fino a ora, sono ottimista che verrà rispettato».

«La Brebemi è un’opera che per il 50% riguarderà il territorio bergamasco. Già questo elemento evidenzia l’importanza della grande infrastruttura per la nostra provincia. La sua realizzazione apre nuove prospettive per la mobilità e l’economia bergamasche». L’assessore provinciale alle Grandi Infrastrutture, Felice Sonzogni era partito da qui nel suo intervento alla Conferenza tenutasi a Milano per la valutazione del progetto definitivo del tracciato autostradale.

a.ceresoli

© riproduzione riservata