Sabato 23 Maggio 2009

Bergamo sicura?
Candidati divisi

Bergamo è una città sicura? I candidati sindaci si dividono. «I dati della Questura mostrano che non c'è allarme, anche se certe situazioni vanno affrontate senza esitazione», dice Roberto Bruni, candidato per il centrosinistra. Ma Franco Tentorio, in corsa per il centrodestra: «Bergamo non è il Bronx ma una lieve diminuzione dei reati non tranquillizza». Il confronto prosegue sulla «ricetta» per rendere viva la città la sera, sull'opportunità di utilizzare le cosiddette ronde. E poi, ritornare al vigile di quartiere? No, per Bruni. Sì, per Tentorio. Nel dibattito, anche la voce dei candidati sindaci Giuseppe Mazzoleni (Udc), Giuseppe Anghileri (Ama Bergamo), Fernando De Francesco (Pensionati per Bergamo) e Alberto Beretta (La Destra).

fa.tinaglia

© riproduzione riservata