Giovedì 28 Maggio 2009

Umberto Bossi è ottimista:
«A Bergamo andrà bene»

«A Bergamo andrà bene. Senza i voti non si fa niente, ma noi i voti li abbiamo. I bergamaschi lo sanno che la Lega è un partito pulito, che non imbroglia». Parola di Umberto Bossi. Il leader dei lumbard ha fatto tappa ieri ad Alzano e Albino, dopo essere stato a Dalmine lunedì sera per il lancio delle candidature del Carroccio.

E a proposito del fatto che sia in Comune a Bergamo che in Provincia il centrodestra si presenta compatto Bossi commenta «C’è sempre una prima volta, ed è un bene».

E restando alla Provincia il senatur - intervistato da L'Eco di Bergamo - dice: «Pirovano è bravo, capace, anche gli altri lo apprezzano, mica solo la Lega».

«Con Berlusconi - dice Bossi parlando dei rapporti con il Pdl - in generale sono buoni, a parte tutte le cose che scrivono i giornali. Pensi a me: io non posso mai fare nulla solo, c’è sempre qualcuno che mi segue. Figuriamoci lui, Berlusconi, sarà sempre circondato. Per questo non credo a certe storie di cose fatte di nascosto».

Tutta l'intervista è su L'Eco di Bergamo del 28 maggio

r.clemente

© riproduzione riservata