Venerdì 19 Giugno 2009

Val Seriana, chiude la supestrada:
mercoledì i crash test dei guard-rail

Durerà tre ore soltanto, ma è probabile che creerà un bel caos. Mercoledì prossimo, 24 giugno, dalle 9 alle 12, la strada provinciale ex SS 671 della Valle Seriana resterà chiusa al traffico a partire dallo svincolo di Pedrengo - Torre de' Roveri fino allo svincolo della «Cupola», ad Albino. Il traffico sarà deviato lungo le provinciali n. 69-70-65 e numero 35. La chiusura al traffico - per tutti i veicoli - si rende necessaria, come fa sapere la Provincia, per eseguire urgenti lavori di manutenzione ordinaria legati alla solidità dei guard-rail.

I lavori saranno eseguiti dalla impresa Edil Scavil di Pedrengo con il Servizio di manutenzione rete stradale della Provincia che cureranno anche la posa in opera e la costante efficienza di tutte le segnalazioni stradali relative ai lavori. È facile prevedere che trattandosi di un giorno feriale la chiusura al traffico provocherà seri disagi alla viabilità.

Le prove
Gli approfondimenti concordati con Anas consisteranno in prove d’urto effettuate con il nuovo sistema di ancoraggio costituito da nuove piastre aggiuntive a quelle esistenti. In sostanza verranno sollecitate le barriere e gli agganci mediante una massa di un metro cubo e mezzo di calcestruzzo spinta, con effetto pendolo, contro la struttura quale prova di trazione per verificare lo sfilamento dal cordolo il sistema di aggancio.

Se le prove avranno esito positivo si interverrà su tutto il tratto a rischio; i lavori, che verranno svolti in orario notturno, inizieranno a fine mese e dureranno, presumibilmente un paio di mesi.

a.ceresoli

© riproduzione riservata