Mercoledì 08 Luglio 2009

Rovetta, gite
nelle miniere

Gite alla scoperta del territorio e delle miniere. È una delle iniziative organizzate per i turisti a Rovetta. L'idea è partita dall'’ufficio turistico e ha l'obiettivo di accompagnare i villeggianti su percorsi suggestivi. La prima gita è prevista per venerdì 10 luglio: «Schilpario nell’antica repubblica di Scalve: miniere e vita di montagna».

Il programma prevede la partenza alle 8.30 dal piazzale delle scuole di Rovetta con pullman lungo la direttrice verso il passo della Presolana, salita a Schilpario, accesso al parco minerario «Ing. Bonicelli» situato in una suggestiva pineta, illustrazione, da parte di una guida, dei principali sistemi di escavazione della siderite a partire dall’epoca romana fino ai giorni nostri.

Successivamente ingresso e visita guidata da un ex minatore a una parte dei 60 km di gallerie sotto la montagna, ritorno in superficie con un trenino simile a quello utilizzato per il trasporto del minerale.

Pranzo al sacco, in seguito trasferimento nel centro di Schilpario e visita al museo Etnografico e al centro storico. Quota adulti 20 euro, quota bambini (entro i 14 anni), 12 euro, prenotazioni entro giovedì all’ufficio turistico 0346.72220.

Ma per Rovetta non è tutto: in collaborazione con la Pro Loco  si sta gestendo la ricerca di appartamenti che ora è effettuabile on-line sul sito www.prolocorovetta.it. «Il turista – ha detto Donatella Scandella , presidente della Pro Loco - può così farsi un’idea di quello che è disponibile sul territorio e non fare viaggi a vuoto. Con dei parametri inseriti può richiedere l’appartamento adatto alle sue esigenze e per periodi precisi contattando direttamente il privato».

r.clemente

© riproduzione riservata