Sabato 25 Luglio 2009

Turismo orobico, è già crisi
In calo le prenotazioni nelle Valli

Il vento della crisi soffia anche sul turismo nelle Valli orobiche: gli addetti ai lavori registrano una flessione nel numero di vacanzieri che scelgono le nostre montagne. Le prenotazioni risultano in generale in diminuzione, anche se non mancano alcune isole felici. Sempre più forte la tendenza alla vacanza «mordi e fuggi», fatta di un solo weekend o di pochi giorni.

Leggi l'approfondimento su «L'Eco di Bergamo» in edicola sabato 25 luglio.

f.morandi

© riproduzione riservata

Tags