Lunedì 03 Agosto 2009

Amici dell'Atalanta, seimila euro
per la comunità di don Resmini

Un'offerta da seimila euro alla Comunità Don Milani di Sorisole, diretta da don Fausto Resmini. La donazione, che rappresenta una parte del ricavato della 3° Camminata Nerazzurra del maggio scorso, è stata consegnata il 3 agosto dal Club Amici dell'Atalanta direttamente nelle mani di don Fausto.

A recapitare a don Resmini l'assegno di 6 mila euro è stato il presidente degli «Amici», Marino Lazzaroni, che ha osservato come sia «un immenso piacere, per noi sostenitori della squadra atalantina, aiutare chi opera in maniera encomiabile nel sociale: da qui la scelta, per il secondo anno consecutivo, di devolvere dei fondi all'istituzione di don Resmini». Lo stesso Don Resmini ha espresso la sua gratitudine agli Amici dell' Atalanta, «sempre sensibili - ha detto - nei confronti di coloro che necessitano di assistenza di ogni genere».

L'assegno rappresenta solo una parte della cifra raccolta a maggio in occasione della camminata, che aveva superato i 10 mila partecipanti: la somma di 40 mila euro era invece già stata devoluta alla Fondazione Maria Ausiliatrice della Casa di riposo di via Gleno.

E già si pensa alla quarta edizione, programmata per metà maggio 2010.   

f.morandi

© riproduzione riservata