Martedì 11 Agosto 2009

Parco, lungolago e spiaggia
Così Paratico si rifà il look

A Paratico è in arrivo la rivoluzione a cinque stelle. Partiranno a settembre i lavori di riqualificazione dell’area di pregio detta le «Chiatte». Il progetto prevede il recupero a parco urbano di uno scalo merci in disuso da anni, per complessivi 12 mila metri quadri. Spesa prevista per la rinascita del polmone verde: circa 1,9 milioni di euro. Secondo le intenzioni degli amministratori, il piano dovrebbe completarsi per l’avvio della stagione estiva 2010.

Il progetto prevede l’allungamento del lungolago fino a villa Madruzza, il restauro e l’abbellimento dei moli di attracco, la riqualificazione dell’intera area-parco con la creazione di corridoi verdi che riproporranno anche alcuni tracciati dei binari del treno esistente, un percorso pedonale e la costruzione di un chiosco di ristoro con tavola calda e servizi pubblici. Sarà inoltre recuperata un’area a Est da destinare alla balneazione pubblica.

Il progetto continuerà con il restyling e l’allargamento della limitrofa via Marconi e della omonima piazza (5 mila metri quadri), con benefici alla viabilità e ai posti auto pubblici: è infatti previsto il raddoppio dagli attuali 150 a oltre 300 posti.

f.morandi

© riproduzione riservata