Lunedì 24 Agosto 2009

Urtata da uno specchietto:
grave un'anziana a Gandellino

Urtata dallo specchietto di un furgone, un'anziana signora di Gandellino è caduta a terra e ha battuto la testa. L'urto è stato violento e la signora non ha ripreso conoscenza: tanto che sul posto è intervenuto l'elisoccorso del 118 di Bergamo che la ha trasportata d'urgenza agli Ospedali Riuniti di Bergamo, dove è ricoverata in prognosi riservata.

L'incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 10,30 alla frazione Gromo San Marino di Gandellino, in Alta Valle Seriana. La signora stava parlando con alcune persone sul ciglio della via: secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, si sarebbe sporta verso la strada proprio mentre stava sopraggiungendo un furgone della nettezza urbana.

Lo specchietto era purtroppo proprio all'altezza della testa della donna: l'urto ha fatto cadere a terra la signora, che ha battuto la testa per la seconda volta. L'autista del furgone si è subito fermato: è stato dato subito l'allarme e il 118 ha inviato l'elisoccorso. Ora l'80enne è sotto osservazione.

r.clemente

© riproduzione riservata