Mercoledì 21 Ottobre 2009

Un asino in tangenziale
Auto a zig zag a Urgnano

Un asino in tangenziale. Ebbene sì: è stato proprio un asino il protagonista di un pomeriggio decisamente particolare a Urgnano, con il traffico in tilt e le auto che viaggiavano a zig zag per non investire l'animale. Intorno alle 17.30 di martedì 20 ottobre la polizia stradale di Bergamo e la polizia locale di Grassobbio sono intervenuti per spostare sulla strada statale 42, all'altezza dello svincolo per Urgano, un mansuetissmo asino che, abbandonato a se stesso e senza alcun senso dell'orientamento, vagava in contromano sulla tangenziale.

A catturarlo due bergamaschi che, per evitare che l'animale «finisse in brasato», hanno dato una mano alle forze dell'ordine. Stefano Ischia e Nunzio Di Benedetto sono così riusciti a catturare l'animale e a evitare incidenti e conseguenze ben più gravi alla circolazione.
L'animale era scappato da un campo vicino e, rintracciato il proprietario, è tornato dal suo padrone che, per malgoverno di animale, si è pure preso una bella sanzione.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags