Giovedì 22 Ottobre 2009

Vertova-Città Alta in carrozzina:
con i mezzi pubblici è un'odissea

Una gita in Città Alta con gli amici: un modo semplice per trascorre una domenica. Semplice per molti, ma non per tutti. Non per un gruppo di ragazzi e ragazze di Vertova. Alcuni di loro hanno disabilità che non dovrebbero (il condizionale è d’obbligo) impedire di raggiungere Città Alta.

E invece il tentativo, organizzato anche per capire quanto siano effettivamente accessibili i servizi di trasporto dalla Valle alla città, si è mostrato difficile in partenza. «Non avremmo mai immaginato che utilizzare i mezzi pubblici fosse così complicato», dice Paolo Zucchelli, volontario del gruppo «Noi altri».

La prima parte della prova mostra che arrivare a Bergamo tutti insieme è una missione impossibile. Deciso di provare questa gita, il gruppo ha avvisato che si sarebbe mosso già un mese prima dalla data scelta: ha interessato Sab e Atb, e le sorprese non sono mancate, tanto che si è dovuti arrivare, per esempio, a distribuire i ragazzi in carrozzina su più mezzi.

Tutti i dettagli del test su L'Eco di Bergamo del 22 ottobre

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags