Sabato 24 Ottobre 2009

Banda del bancomat a Calusco
Terzo colpo alla Popolare di Cremona

La banda del bancomat torna a farsi viva e questa volta colpisce Calusco. Intorno alle 2.30 di sabato 24 ottobre ignoti hanno preso di mira lo sportello bancomat della Banca Popolare di Cremona di via Marconi. Dalle prime indagini pare che i malviventi abbiano inserito del gas acetilene nello sportello che è così esploso.

Il botto è stato molto forte, tanto che i residenti della zona sono stati svegliati dal rumore. Diversi testimoni hanno così visto tre persone scappare su un'auto di grossa cilindrata.

Sul posto i carabinieri di Calusco, per il momento non si conosce il bottino della rapina. La violenta esplosione, oltre a distruggere il bancomat, ha rovinato il mobilio della banca e mandato in frantumi alcuni vetri delle vetrine dell'istituto di credito. Non si sa quindi quanto del denaro predente nello sportello sia andato in fiamme e quanto sia stato invece razziato dalla banda.

Quello di Calusco è il terzo colpo di questa banda che da questo mese di ottobre opera sempre nel finesettimana, prendendo di mira gli sportelli bancomat. I precedenti si erano verificati ai danni della Banca Intesa l'8 ottobre a Suisio e l'11 ottobre a Medolago.


fa.tinaglia

© riproduzione riservata