Domenica 01 Novembre 2009

Ponte San Pietro: due gruppi
in campo per difendere l'Isolotto

«Dai nostri padri abbiamo ricevuto verde e fiori. Ai nostri nipoti lasceremo cemento e smog». Inizia così il volantino che il comitato civico Altra Ponte e il gruppo Amici dell’Isolotto di Ponte San Pietro stanno distribuendo per informare la popolazione delle iniziative sono state avviate per «tentare di evitare la distruzione degli ultimi spazi verdi» del paese.

Nel corso di quattro mezze giornate, 7-8-14-15 novembre, saranno illustate ai cittadini le opinioni dei due gruppi su alcune scelte che l’amministrazione comunale intende fare.

L'obiettivo è anche di raccogliere un consistente numero di firme a sostegno di due petizioni, da presentare agli amministratori, con le quali si chiede di sospendere ogni iniziativa che riguardi l’area di interscambio e l’isolotto e, possibilmente, aprire un tavolo di confronto e discussione attraverso cui cercare soluzioni alternative ai problemi di Ponte San Pietro.

Il volantino è in distribuzione alle famiglie del paese: è stata anche predisposta una sintesi della storia delle due operazioni contro cui Altra Ponte e il gruppo Amici dell’Isolotto si stanno battendo.

r.clemente

© riproduzione riservata