Lunedì 08 Maggio 2006

A Ubiale arriva la farmacia

Entro fine mese, al massimo per l’inizio di giugno, Ubiale Clanezzo avrà una farmacia. Aprirà cinque giorni alla settimana, ma gli orari, in futuro, potrebbero essere ampliati. Un «evento» atteso da decenni, soprattutto per le esigenze degli anziani, ma che andrà a beneficio di tutto il paese. Il merito, spiega l’Amministrazione, è di una legge regionale: si poteva aprire una farmacia comunale, ipotesi però difficilmente realizzabile, oppure un dispensario farmaceutico appoggiandoci a un altra farmacia. La scelta è caduta sulla seconda opzione, appoggiandosi alla farmacia di Sedrina che ha accettato l’idea. Ubiale Clanezzo sarà così il primo Comune in Bergamasca a poter aprire una farmacia grazie alla recente legge regionale. La sede è stata individuata nei locali che fino ad alcuni anni fa ospitavano l’unico negozio di frutta e verdura del paese, in via Risorgimento, in pieno centro. Sarà aperta il lunedì dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19, il martedì dalle 9 alle 10,30, il mercoledì dalle 9 alle 12, il giovedì dalle 9 alle 10,30 e il venerdì dalle 9 alle 10,30 e dalle 16 alle 18. (08/05/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata