Adda-Cherio 8 milioni per completare il canale

Adda-Cherio 8 milioni per completare il canale
Ci sono i soldi e così si potrà completare il canale irriguo tra il fiume Adda e il fiume Cherio. Dal ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali è arrivato, via decreto, lo stanziamento al Consorzio di bonifica della media pianura bergamasca di 8.040.000 euro destinati al completamento dell’opera idraulica di cui rimane da realizzare solo il tratto fra il fiume Serio ed il Cherio per una lunghezza di circa 600 metri. Il canale irriguo, a lavori ultimati, avrà un costo complessivo di circa 22 milioni di euro. Ben oltre le cifre inizialmente preventivate. L’aumento dei costi è da attribuire al ritrovamento, durante gli scavi, di alcuni reperti archeologici. Il canale parte dal fiume Adda, attraversa il territorio dell’Isola, sovrappassa il Brembo all’altezza di Filago, attraversa la pianura bergamasca, sottopassa il Serio al confine fra Urgnano e Cavernago e, non appena anche il suo ultimo tratto sarà completato, si collegherà al fiume Cherio. Il canale permetterà di irrigare il territorio che attraversa sfruttando l’acqua di superficie che riceve dal fiume Adda. Per l’irrigazione dei campi non sarà quindi più necessario prelevare l’acqua dei pozzi preservando così la falda acquifera. Il finanziamento del ministero permette al consorzio di completare l’opera senza dover ricorrere ad aumenti delle tariffe delle cartelle dei consorziati.(03/01/2009)

© RIPRODUZIONE RISERVATA