Addio alla prima moglie di Lennon Con lei gli inglesi sposarono Foppolo

Addio alla prima moglie di Lennon
Con lei gli inglesi sposarono Foppolo

Sono trascorsi ormai 45 anni ma, qualcuno, a Foppolo, ancora se la ricorda. Siamo negli anni Settanta, Foppolo era già stazione sciistica conosciuta. A frequentarla c’era anche Cynthia Powell, più conosciuta come Cynthia Lennon, allora trentenne, morta mercoledì a Maiorca, in Spagna, a 75 anni.

Fu la prima moglie del cantante dei Beatles John Lennon. I due, dopo il matrimonio segreto nel 1962, divorziarono nel 1968, con John ormai legato a Yoko Ono. Da anni Cynthia conosceva però Roberto Bassanini, albergatore romagnolo che a Foppolo, con il padre Gino, gestiva l’albergo più prestigioso, il Cristallo. Fu così che i due convolarono a nozze, a Londra, nel 1970.

Roberto Bassanini con Cynthia Lennon

Roberto Bassanini con Cynthia Lennon

È anche, o forse soprattutto, grazie a queste nozze che, da allora a Foppolo esplose il turismo inglese. L’amore tra i due giovani portò l’amore turistico anche tra Foppolo e l’Inghilterra. E gli effetti ebbero una lunghissima durata, probabilmente fino ai nostri giorni. Da alcuni anni nella stazione sciistica brembana erano arrivati a gestire il Cristallo i Bassanini, famiglia di albergatori con strutture in Emilia Romagna e in Inghilterra. «Papà Gino - ricorda Gianfranco Invernizzi dell’albergo Des Alpes - iniziò a portare sciatori inglesi grazie a un’agenzia. All’epoca ricordo che Roberto era un bambino e a Foppolo frequentò le scuole elementari».

Foppolo negli anni Settanta

Foppolo negli anni Settanta

Roberto conobbe John Lennon in un club di Londra, e con lui Cynthia. Nel 1968 iniziò la love story, fino al matrimonio nel 1970. Sono gli anni in cui la futura scrittrice inglese inizia a frequentare l’albergo del marito e Foppolo.

John  Lennon, Cynthia Lennon e George Harrison

John Lennon, Cynthia Lennon e George Harrison


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola sabato 4 aprile 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA